20/11/12

La comodità di un convegno on line


Finalmente qualcuno che ascolta le mie richieste.
Nei giorni scorsi avevo ricevuto un invito per partecipare a un convegno dedicato al commercio elettronico, e-commerce caffè, protagoniste alcune aziende che conosco.
FINALMENTE  e lo scrivo in maiuscolo come si urlava una volta il convegno organizzava lo streaming per poter seguire l'evento senza dover per forza andare a Milano e perdere una giornata quasi intera.

Purtroppo ho potuto seguire solo parzialmente l'evento perchè preso da mille cose e mi sono dovuto interrompere più volte, ma sono riuscito a seguire per larghi tratti uno degli interventi che mi interessava di più, ovvero quello sulla web analytics da parte di Giada Noè di Trackset.
Non conoscevo Giada, ma conosceva l'azienda e il suo prodotto. Ancora una volta ho trovato tanta saggezza in quest'azienda e tanto senso pratico che serve in tante occasioni del nostro quotidiano.
Purtroppo mi sono perso alcuni interventi che mi sarebbe piaciuto seguire. Ho quindi replicato su twitter a  e con grande sollievo mi hanno risposto che pubblicheranno i video degli interventi.

Ecco ho raccontato la mia esperienza di cliente del convegno, anche se non l'ho seguito tutto on line, in qualche modo ho potuto partecipare e sicuramente se i video saranno disponibili in pochi giorni seguirò gli eventi. Perchè tanti convegni non seguono questa strada?
Non capisco davvero l'ostinazione a voler per forza la partecipazione fisica.
Oggi chi può permettersi di andare per convegni o ha tanto da sprecare oppure di mestiere fa proprio quello di pubbliche relazioni. Io che non faccio quel mestiere e che cerco in tutti i modi di aggiornarmi professionalmente apprezzo come l'oro queste occasioni.
Per scelta personale, per costi, per tante altre cose scelgo piuttosto di seguire attività on line piuttosto che andare a "spesso" inutili convegni fisici. Almeno cosi on line puoi saggiare la tipologia di conferenza e decidere anche dopo se vale la pena seguirla.

Cari convegnisti pensate attentamente al vostro pubblico, sempre di più bisogna attrezzarsi con video interventi, soldi da buttare in trasferte e tempo ne abbiamo sempre meno. E cosi facendo stimolerete anche voi l'organizzazione dell'economia in modi più parsimoniosi, usate le tecnologie per risparmiare e mettete il poco budget nel taglio prezzi dei vostri prodotti, perchè tutto ha bisogno di sgonfiarsi.

Complimenti davvero agli organizzatori e alle aziende coinvolte nell'ecommerce caffè
Posta un commento