30/11/12

Dalla parte del cliente

Mi piace davvero tanto questo sviluppo che sta prendendo google analytics.
In questo video ti viene spiegata la possibilità di inserire i costi provenienti da altre campagne in modo da avere tutto a disposizione in unico tool, davvero molto utile, per non dover impazzire tra mille fogli Excel, mille spiegazioni da rincorrere, mille considerazioni da fare.
Perché mi piace? Perché sembra mettersi esattamente nei panni di chi tutti i giorni effettua un certo tipo di lavoro, si fa esattamente le stesse domande, cerca di soddisfare le esigenze.
Questo e' sempre l'unico modo corretto per proporsi, il successo arriverà per forza.
Ogni giorno invece in tanti, troppi, ragionano pensando solo ai propri interessi, difendendo i propri processi e non pensando invece ai propri clienti.
Non si può non pensare da clienti.

Prendiamo per esempio la politica, perché sono così poco amati? Perché non si mettono per niente dalla parte dei loro clienti, i cittadini, che alla fine vorrebbero solo un po' di giustizia e di cose gestite per il bene della collettività e non personale.
Anche in questi giorni dove si discute di primarie qualcuno perde di vista il cliente, obbligato a giustificarsi e sperare di poter pagare 2 euro per esercitare un diritto di voto che dovrebbe essere auspicato il più possibile allargato dagli stessi candidati. Siete proprio sicuri di ragionare dalla parte del cliente?
Godiamoci questo video di google analytics


Posta un commento