29/11/12

Cambiare

Perché le persone non amano cambiare?
Fondamentalmente perché costa fatica, comporta sacrifici, impone nuovi modi.
Ma nessuno si chiede mai quanto costi cambiare se poi i cambiamenti sono imposti?
Tutti i giorni abbiamo esempi sotto gli occhi di quanto sia possibile cambiare eppure se nessuno ci obbliga lo facciamo molto di rado.
A me piace cambiare perché offre quella sensazione di libertà che qualcuno, ne sono certo, mi ha regalato.
Spesso pero' non riesco a cambiare quanto vorrei perché zavorrato da altri che non cambiano e purtroppo non hanno voglia nemmeno di pensare a cosa potrebbe portare il cambiamento.
Succede ovunque, nel lavoro, nello sport, in politica, c'è un atteggiamento trasversale che osservo di tutte le realtà sociali e di tutte le fasce di età.
Non vedo altre strade che continuare a stimolare questo atteggiamento, affinché si modifichi, non conosco altre strade che insistere e insistere ancora.
Cambiare in un mondo sempre più veloce e' una opportunità, sperare che tutto cambi perché tutto rimanga com'e' e' perdente e per il mondo moderno non va più bene, tanto indietro non si torna.
Posta un commento