20/10/16

Prossima apertura


Provo sempre un po' di emozione quando vedo il marchio Fineco, non so perchè mi succede, ma succede.
Per me ha rappresentato il primo conto online e penso di essere sempre stato un loro fan, per come hanno sempre fatto ogni loro passo, sarei quasi per dire per il loro atteggiamento.
Sabato mi ha colpito vedere le vetrine con la scritta "prossima apertura". 
Ho ripensato a tanti anni fa, quando non mi spiegavo la corsa sfrenata delle banche a continuare ad aprire sportelli quando si stava affacciando Fineco ed io avevo aperto il mio primo conto online e già immaginavo quanti amici avrei convinto a fare la stessa cosa.
"Perchè aprono filiali?"Mi chiedevo, non sanno vedere oltre? Il futuro è nell'online mi dicevo.
Gli anni sono passati, l'online è avanzato, ma molti miei amici non hanno incredibilmente aperto il conto, hanno continuato a pagare più di me, a fare file in banca, ad andare allo sportello.
Nel frattempo molte banche hanno chiuso le filiali fisiche e hanno aperto home banking con servizi spartani, quasi da medioevo, come se bastasse buttare li un qualsiasi conto online per soddisfare il cliente.
Nel frattempo le mie esperienze di lavoro mi hanno portato a occuparmi sempre di più di aziende con realtà multicanale e oggi il mio quotidiano è fatto esclusivamente di "customer journey in un omnichannel world".
Dal mio modesto punto di osservazione mi sembra di aver compreso che ancora non c'è un modello definitivo vincitore, la realtà è diventata 100 volte più complessa di un tempo, ma c'è spazio soprattutto per chi ha voglia di metterci la testa, di studiare per comprendere la realtà e offrire il meglio di sè al cliente.
Vedere un marchio online mettere radici offline fa un certo effetto, cosi come è possibile per un marchio tradizionale affacciarsi online con buone proposizioni.
In bocca al lupo a quel Fineco Center che sta per aprire i battenti, sono certo che avranno pensato bene quando hanno deciso di aprirlo. 

Cosi come tra qualche mese sarà la volta di una nuova proposizione online di ... 
Non vedo l'ora di raccontarvi!



Posta un commento