08/09/14

Power pivot non disponibile su office 365

Il 14 agosto, leggendo sul blog di riferimento l'articolo Power pivot: a revolution in slow motion mi sono chiesto anche io come mai non fosse, uno strumento così potente, già in tutti i pc o almeno negli utenti avanzati di excel.
In effetti, anche per me, è molto raro imbattermi in persone che lo usino, a volte anche gli utenti che reputo più evoluti non ne hanno mai sentito parlare.
Come avrete letto in alcuni articoli ho deciso di investirci ulteriormente, acquistando anche corsi on line effettuati da 2 italiani Marco Russo e Alberto Ferrari.
Ho quindi deciso di dotarmi dello strumento anche in un mio nuovo pc a casa.
Ho scoperto, con sommo stupore, che la versione stra pubblicizzata di office 365 non lo contempla, ma il modulo power pivot è inserito solo in excel in versione autonoma (e ci mancherebbe che non lo fosse) o nella versione dedicata alle aziende di Office professional plus e Office 365 professional plus, per le quali non si comprende bene il costo.
Ho perfino interpellato gli assistenti dello store on line, ma anche loro mi hanno confermato che non riescono a fornire il prezzo delle 2 piattaforme (riservate solo alle aziende, ma senza obbligo di fattura, per cui in teoria può acquistarla anche un privato), mentre mi hanno anche allertato sul fatto che se acquisto excel 2013 da solo, se poi acquisto office 365, le 2 versioni vanno in conflitto.

Se come viene ovunque presentato power pivot vuole essere un potente strumento inserito in excel, perchè non inserirlo anche in office 365? Davvero questo mi sfugge e da utente Microsoft mi dispiace molto. Ho visto in rete altri post in merito  epiù di uno è alle prese con questa assurda situazione, acquista office basico e non trova le power pivot!
Forza Microsoft, se sei all'ascolto fai uno sforzo per inserirlo anche nell'office di base, tanto non lo sta usando nessuno!

Posta un commento