23/01/14

Programmazione neuro linguistica


Come dicono gli autori nelle loro conclusioni non e' un libro facile, ma rappresenta un'occasione.
Da poco più' di un anno mi sono avvicinato ai metà modelli e molto lo devo in queste settimane alla passione e alla bravura di Coach Ferrario che me la sta spiegando al meglio.
Non e' certo la sola lettura di un libro che può' regalarti nuovi strumenti per la comprensione dei comportamenti e, perche' no, l'interazione, ma e' la continua applicazione dei modelli nel proprio ambiente.
E' un libro che non ti "regala pesci, ma forse un nuovo modo di pescare". Consigliato a chi si avvicina alla PNL, di cui gli autori, Dilts, Grinder e Bandler ne sono stati gli inventori.
Davvero grazie agli amici che mi stanno aiutando come cavie nel mio percorso per diventare coach e a Roberto Civitarese che ha scatenato un mio sogno.
Posta un commento