19/12/13

Coaching


Da alcune settimane mi sto interessando sempre di piu' a questo tema. L'ho fatto grazie a una mia visione, una di quelle x le quali dici "non voglio avere rimpianti in futuro x non averci provato".
Mi sono quindi iscritto a un master e sto avendo la fortuna di incontrare ottimi formatori.
Essendo ancora in formazione inutile che scriva in questo momento di tecniche che sto ancora assimilando, ma quanto valore e quanta energia in questi strumenti!
Perche' non le insegnano nelle scuole mi e' alquanto misterioso.

In ogni caso sono particolarmente felice di poter affermare che i miei collaboratori a cui sto passando gli ultimi dettagli del mio passaggio di consegne si stanno comportando alla grande, ogni giorno dimostriamo come aver lavorato in questi anni in perfetta sintonia e condiviso ogni dettaglio ci permetta di affermare come le persone siano in grado di utilizzare le funzionalità sviluppate dall'altra persona.

Questo non sempre è vero negli uffici delle aziende italiane dove ci sono persone gelose di chissà quali segreti aziendali. Io sono particolarmente orgoglioso di avere contribuito a far crescere persone in grado di muoversi con disinvoltura anche da sole.
Se penso a quanto sto imparando sono coach nella mente da sempre, forse per quello che la materia mi sta letteralmente folgorando.

Non è avendo paura di essere sostituiti che si lavora al meglio, ma è credendo in tutto quel che si può pensare di poter costruire da nuovo.
Questa è una delle più grandi motivazioni che hanno influito nella mia scelta della mia nuova destinazione.
Fatelo anche voi e se pensate di avere qualche dubbio chiamatemi, vi farò da coach!

Posta un commento