27/07/13

Verso la fine dell'economia di Manuel Castelletti


Ho terminato questo libro di Manuel Castelletti dal titolo "Verso la fine dell'economia". Potete leggere la mia recensione su Amazon direttamente a questo link.
La prima parte del libro è davvero piena di indicatori, a volte fin troppo, che ti inducono quasi ad abbandonare il libro perchè ritieni che l'autore abbia voluto essere un po' troppo accademico.
In questi anni però ho imparato che un libro può riservare sorprese e quindi prima di emettere un giudizio meglio leggerlo fino in fondo. E così è anche per questo libro, che nella seconda parte ci indica il messaggio "Siamo al collasso e questo lo sapevamo, pochi si illudano (e questo invece molti fanno finta di trascurarlo).
Spesso mi trovo a riflettere con persone che lavorano in multinazionali e leggendo il capitolo sul potere del capitale ho compreso ancor di più certe logiche. Non che fossero misteriose, ma sempre di più ci troviamo di fronte a un mondo senza scrupoli, dove pur di far soldi, stiamo rendendo sempre più poveri coloro che lo abitano, ma sempre di più lo stiamo anche distruggendo.
Il tema della decrescita si sta facendo sempre più largo tra i pensatori, ma c'è bisogno di scuotere tante coscienze prima che sia troppo tardi e prima di ottenere qualche risultato, soprattutto prima che sia troppo tardi per evitare guerre e carestie che non sono appartenuti alla nostra generazione.

Forse leggere un libro cosi piuttosto che qualche frivolezza può essere consigliabile.

Posta un commento