16/11/12

Che emozione con gli hangout

Stamattina una telefonata da parte di una collega mi ha emozionato, mi ha fatto tornare indietro di qualche tempo quando accadevano le stesse emozioni quando vedevi i primi acquisti on line, quando i clienti ringraziavano, etc... etc..
Come avrete letto nei giorni scorsi sono impegnato nello sviluppare un nuovo form che cerchi di riportare i clienti dal web ai negozi.
Quello che assistiamo in questi giorni è il percorso contrario, ovvero il cliente è sempre più on line e sempre meno nei negozi e quando ci va lo fa sempre più per sfruttare la competenza dei colleghi per poi comprare on line.
Per tanti anni mi sono occupato di portare i clienti on line, sembrava una sfida impossibile, oggi la genta acquista di tutto on line, sfida stravinta fin troppo!
Ora la scommessa è riportare i clienti dall'on line al negozio, questa sì che sembra una sfida impossibile.
Grazie alla tenacia di un collega sto imbastendo hangout in tante merceologie di prodotto perchè il mio obiettivo è far vedere il prodotto in modo diverso e far vedere che in negozio ci sono persone competenti che possono spiegarti il prodotto, darti consigli come on line non si riesce.

Ebbene stamattina riparlando con Marika "lo sai che anche stamattina un cliente ha chiamato in negozio chiedendo espressamente di me, perchè mi aveva visto su youtube? Devi insistere, continua cosi, convinci gli altri, anche se ti dicono che sono timidi, anche io lo ero il giorno del video, ma sai che soddisfazione sentire che ti cercano perchè sono rimasti colpiti dalla tua preparazione?!"

Sono queste le emozioni che mi danno soddisfazione nel mio lavoro.
Vinceremo anche questa sfida impossibile???


Posta un commento