23/09/12

Suggerimenti su utilizzo Google plus



Tempo fa ho scritto un articolo su Movergy il nuovo social network sviluppato da Technogym. Non è ancora stato lanciato in Italia, ma magari lo annunciano in concomitanza con l'apertura ufficiale della nuova sede, all'uscita dell'autostrada di Cesena il prossimo 29 settembre (mi hanno perfino contattato per offrirmi la possibilità di inserire la diretta video nel blog, ottima strategia per avere più rumore possibile in rete).

Alla luce di questo ho riprovato a mandare un messaggio in merito al perchè a mio avviso andrebbe utilizzato anche google plus.

"Ciao, non so se ricordi che una volta hai commentato sul mio blog un mio articolo circa l'assenza di google plus da Movergy. Mi avevi invitato a suggerire.
In un posto come Movergy mi aspetterei (almeno queste le mie fantasie) di trovare anche un coach che mi aiuta a coltivare le mie passioni. Con Google plus si possono creare eventi e costruire hangout tra le varie cerchie. Con Facebook e twitter è sempre tutto visibile, tutto molto dispersivo. Con google plus invece è tutto più personalizzato e mirato. Le demo di prodotto risultano più efficaci. Lo stream che puoi seguire può essere in base alle cerchie senza dover perdere tanto tempo a scorrere tutto lo stream.
Insomma per la gestione di vero social Google plus sta diventando sempre più performante, anche perchè è meno dispersivo degli altri 2 social."
Anche se in questo momento in Italia gli altri 2 social sono più utilizzati non è detto che lo saranno anche in futuro.
Google plus sta costruendo un mondo attorno alle persone facilitandogli l'organizzazione di tanti aspetti attraverso l'uso integrato di strumenti come la email, l'agenda, la video conversazione, il canale youtube, etc...
Chi lo usa ne rimane sempre davvero impressionato, lo slogan di Vodafone di qualche tempo fa, "Il mondo intorno a te", sarebbe davvero perfetto.


Posta un commento