07/08/12

Passante nord a Bologna

Dalle vacanze leggo stamattina che e' stato siglato accordo x il passante nord, ma che alcuni sindaci vogliono ragionarci sopra. Serve o non serve? Anche se l'Europa concede i finanziamenti ha senso buttare soldi? E se non servisse? E se alla fine avessimo inondato x niente le campagne di cemento? I dati sul traffico parlano chiaro, sembrerebbe non esserci tutto questo bisogno, ma e' giusto pensarci.
Mi sorprende un po' la dichiarazione del sindaco di San Lazzaro di savena che afferma essere in discussione solo il come farlo.
Possibile che l'esperienza Civis non gli sia bastata? Tra Bologna e San Lazzaro e' stato costruito un mostro di sottopasso in una delle rotonde più trafficate senza senso. Solo l'ottusità di alcuni amministratori ha creato quel mostro che ora e' uno scempio e non serve a nulla. Esempio di miliardi buttati. Possibile che i cittadini siano sempre considerati con l'anello al naso? Ai tempi del Civis non ci fu trasparenza e aveva ragione chi non lo voleva perché inutile, ora non si ripeta lo stesso errore, certi amministratori siano trasparenti e anche noi cittadini smettiamo di votare a scatola chiusa.
Si premi chi e' trasparente e non spreca soldi
Posta un commento