21/08/12

Modi vecchi di usare nuove tecnologie


Se acquisti un biglietto aereo on line vorresti anche eliminare del tutto la carta e cosi ringrazi la compagnia aerea Iberia (molto più avanti di Alitalia, con un'app fomidabile) che realizza la tua carta di imbarco in un QRCode che puoi comodamente portare con te sul tuo smartphone. Leggi attentamente e verifichi che valga anche per il tuo aeroporto di imbarco (Bologna). Ti presenti fiducioso, ma al controllo documenti ti dicono che ci vuole la carta perchè non hanno il lettore (???). Twitti anche all'account dell'aeroporto, ma nessuno replica. Cosi mostri la e-mail di conferma, sempre sul telefono e puoi passare il controllo documenti.
Poi arrivi all'hotel in un'importante grande città europea e visto il numero di stelle ti attendi che ci sia uno splendido servizio di wi-fi gratis per costruire la tua visita in città senza guide cartacee, ma il business center offre connessione per 10 minuti, giusto il tempo per "check the e-mail".
Mi sembra un servizio che si offriva 10 anni fa, forse siete rimasti indietro...
Fortunatamente i centri commerciali oltre all'aria condizionata offrono tutti anche free wi-fi cosi possiamo approfittare di servizi di ticketing on line per qualche museo (saltando la fila di chi deve invece effettuare il biglietto fisicamente) e anche effettuare il check in per il volo di ritorno (e lì, anche se comprendiamo di essere una mosca bianca con la nostra carta d'imbarco fatta da un QRcode, veniamo subito accompagnati a un controllo documenti elettronico con lettore corretto).
Prima di lasciare l'hotel mi viene richiesto di compilare un questionnaire di soddisfazione rigorosamente cartaceo che ho cercato di tramutare anche nella mia recensione su Tripadvisor.
Mi sono davvero divertito ad esprimere la mia soddisfazione per alcuni aspetti dell'hotel e dei suoi servizi, ma totale disappunto per la mancanza di internet gratuito, una vera pecca.
Anche questo questionario, ho aggiunto, potrebbe essere elettronico e il costo del data entry totalmente risparmiato, forza le tecnologie ci sono, basta aver voglia di pensare in modo diverso e agevolare il più possibile il vostro cliente.
Visto che tutti hanno uno smartphone perchè non agevolare il turista con i servizi via internet?
Risparmiamo su enormi tv e diamo servizi.

A proposito di servizi e nuove strutture... fa un po' tristezza viaggiare e tornare in un aeroporto come quello di Bologna, dove tutto sembra meno tecnologico, meno veloce, meno efficiente, perfino meno pulito. Un vero peccato, sempre più l'immagine del paese Italia.
Ps: e poi che scandalo 6 euro per prendere l'autobus che ti porta in centro città, a Barcellona per un tragitto forse quintuplo appena 2 euro...
Posta un commento