03/05/12

Errori di comunicazione

Stamattina ho commesso un errore
e cerco di trarne una lezione per il futuro. Quando scriviamo a molti dobbiamo pensare che e' diverso rispetto allo scrivere direttamente ad ognuno dei molti. Quando si cita una persona dobbiamo chiederci sempre se ci sia una sola probabilita' che a questa persona possa dar fastidio la citazione, anche indipendentemente dal tipo di citazione. Spesso diamo per scontato che il nostro rapporto con la persona  che vogliamo citare ci renda immuni e che sicuramente capira' la ns citazione, non e' cosi, perche' scattano altre dinamiche. Spesso infatti una critica anche bonaria viene scambiata per atto che scredita agli occhi degli altri, anche se la critica non era assolutamente screditante.
Meglio quindi evitare il rif diretto oppure mandare sempre un'anteprima oppure confrontarsi anche se costa tempo.
La comunicazione pubblica necessita quindi assolutamente di equilibrio, anche se l'intento aveva chiaramente altri obiettivi. Il riferimento era stato fatto infatti per "movimentare" la conunicazione, personalizzarla, renderla piu' reale, con citazioni ed esempi.
Mi/vi valga di lezione.
Naturalmente mi sono  chiarito con ..  cosa faccio ricado nell'errore?!?
Sempre piu conunque bisogna sostituire la email magari con video che meglio possono esprimere certe sfumature.

Posta un commento