07/03/12

Wi fi: ancora scarsa cultura

L'altra sera sono stato invitato a una presentazione presso l'Hotel Royal Carlton di Bologna, 5 stelle.
Ero il relatore a una presentazione.
La mia presentazione conteneva dei video Youtube, per cui li ho provati prima della presentazione.
Avevo la mia chiavetta 3 che però andava troppo lenta.
Ho quindi chiesto all'albergo se aveva il wifi.
5 Cinque Euro a pagamento per 1 ora, mi è stato risposto.
Da professionista ho optato per l'acquisto, ma non ho potuto fare a meno di "Lo sapete che siete un hotel a 5 stelle e che potreste fare a meno di mettere la tv in camera offrendola con gioia ai vostri clienti? Ne sarebbero lusingati e vi farebbero buona pubblicità anzichè dire che siete più indietro, in termini di servizi offerti, rispetto agli hotel a 2 stelle del Chapas per esempio. Non è ora che vi aggiorniate?"
"Non è il primo cliente che ce lo dice", la lapidaria risposta dell'uomo alla reception di cui evidentemente delle eseigenza dei clienti non sa che farsene...
Voto 0 zero all'hotel a 5 stelle Royal Carlton di Bologna che chiede 5 euro per 1 ora di connessione a un ospite di un club che affitta regolarmente la sala.
Avevo fatto naturalmente presente che ero ospite di quel club e naturalmente ho suggerito all'amico del club un'altra location.
Basta poco per perdere un cliente, però che un hotel 5 stelle non comprenda che internet libero sia un servizio da assicurare è veramente un po' assurdo... Tra l'altro lo potete trattenere nelle vostre salette interne a bere qualcosa ... mah...
Posta un commento