06/09/11

Il mondo delle applicazioni mobile


In questi giorni sto concludendo l'analisi per lo sviluppo di un'applicazione mobile. Di mestiere non faccio lo sviluppatore software, ma cerco di fare lo sviluppatore marketing per la mia azienda.
Cercando di seguire nuove tendenze e nuovi trend mi faccio carico di tutta l'analisi, dall'attività di benchmarking alla progettazione, dalla scelta del layout grafico alla comprensione dei possibili sviluppi su un mondo in continua evoluzione.
Il rischio è quello di spendere molto per qualcosa che domani non servirà più o di dotarsi di qualcosa che costa molto in termini di manutenzione dell'applicazione.

Purtroppo o per fortuna noto che sono tanti gli interlocutori di questo settore, molti pronti a realizzarti applicazioni di qualsiasi tipo. Soffro molto a rifiutare incontri con aziende che vorrebbero presentarsi, ma purtroppo non ho alternative, non si può tenere aperta una selezione per mesi.

Le difficoltà per chi come me da uomo marketing deve sviluppare un'applicazione mobile sono:
- comprendere le caratteristiche tecniche dell'applicazione
- comprendere il modello economico proposto (troppo spesso è differente e poco confrontabile)
- comprendere la stabilità dell'azienda sviluppatrice (comunque ce la si fa)
- sintetizzare il tutto in un progetto da valutare economicamente.
Naturalmente poi i numeri di marketing sono una scommessa, ma sono la parte più bella per me, scommetto con colleghi sui risultati ed è bello vedere le più diverse previsioni.

Ringrazio qui tutte le aziende che attualmente mi stanno seguendo sull'argomento: Psmobile di Bologna, Netkom di Sassuolo,  2mlab di Cesena, persone giovani e stimolanti, piene di entusiasmo e pronte a seguirti nelle proposte che richiedi.
Altre aziende purtroppo non ho potuto incontrare.
Chissà se un giorno potrò realizzare anche un video della mia applicazione e vederla girare in rete .-) Qualche idea ce l'ho, chissà che non mi aiuti su questo qualche bravo regista virale :-)




Posta un commento