30/08/11

Curriculum o biografia?

Quest'estate ho letto ancora di Pierluigi Celli che dopo aver detto invano al figlio di andarsene dall'Italia si è appellato ai ventenni per salvare l'Italia. L'altra sera ho parlato con un ventenne che si alza tutti i giorni non prima delle 10,30 e fa ingegneria, forse non era quello il suo modello... chissà se nei prossimi giorni riuscirò a scuoterlo un po'.
Celli dice che più dei curriculum era interessato alle biografie delle persone, chissà se altri selezionatori ragionano come lui.
Vedo in giro tante persone al posto sbagliato, chissà di chi è la colpa, dei selezionatori o di chi vorrebbe essere selezionato?
Forse il problema sta nel fatto che non c'è posto per tutti?

Caro Celli mi sarebbe piaciuto confrontarmi face to face in un bel colloquio, dove ognuno può chiedere e rispondere!
Quanto alla possibilità di analizzare anche la biografia direi che oggi con i social network dovrebbe essere più semplice e il blog è una mia scelta precisa proprio in tal senso. Peccato che forse non ci siano molti Celli all'ascolto.
Posta un commento