19/04/11

Digital reputation e approcci di marketing



In poche ore vedo che alcuni miei contatti o gruppi che seguo su Linkedin si segnalano per trattare l'argomento della digital reputation.
Nei giorni scorsi ho seguito e contribuito alla richiesta di Andy Cavallini di www.gaia-matrix.com che interveniva all'Università della Liuc sul tema dei social media e della digital reputation. Ho utilizzato le sue slide per una discussione interna, per far comprendere come il nostro marketing debba evolvere, con quali strumenti, con quali mezzi.

In queste settimane sto cercando, faticosamente, di presentare un progetto con Ibm sul tema dei nuovi canali di marketing. Non mi invidio su questi temi, perchè devo fare da trait d'union tra il partner (Ibm) e la proprietà dell'azienda. La parte più difficile è sempre presentare i progetti, spiegandone il valore aggiunto, nel poco tempo che la Direzione mi concede. La capacità di sintesi è sempre più fondamentale, in questi anni si è ridotto il tempo che viene dedicato alla valutazione e alla decisione dei progetti, soprattutto in settori dove gli scenari evolvono rapidamente.

Per tornare al digital reputation stamattina ho scoperto che anche Crif ha lanciato un nuovo servizio, per la valutazione della reputazione delle pmi, attraverso il servizio Cream.
Sempre più, il tema sta facendosi caldo, perchè le aziende non tollerano di vedersi uscire risultati negativi tra i motori di ricerca. Sarebbe bello poter raccontare un aneddoto su quella primaria azienda che, spazientita per vedersi comparire su youtube un video sul suo parcheggio di clienti deserto, ha investito parecchi euro per avere risultati diversi. fu un progetto che invidiai molto ...:-)

Probabilmente anche nuove professioni emergeranno, perchè è indubbio che presidiare i canali, ascoltare i clienti nei diversi mezzi è sempre più essenziale.
Forse per il marketing era meglio quando i clienti non potevano parlare...
Vediamo se gli ex colleghi di Crif scoprono questo mio post sull'argomento e quindi il loro servizio funziona...
Posta un commento