03/12/13

Comet protagonista all'evento VarGroup su social, big data e mobile


Davvero di grande effetto oggi l'intervento di Filippo Antonelli all'evento VarGroup su social, big data e mobile.
Fortuna che sono riuscito a fare un salto in pausa pranzo e ho potuto ammirare tutte le citazioni fatte su Comet e quanto sviluppato nell'ultimo anno.
In tante slide era citata Comet e mi ha riempito d'orgoglio vedere quanto in profondità siamo andati e quanto davvero possiamo essere citati come esempio. Bellissima la slide in cui si citava che grazie al fatto di aver fatto vivere al cliente un'esperienza "mobile" nell'ultimo periodo siamo riusciti a non perdere il 10% del fatturato. Filippo ha giustamente posto l'accento su questo dato: stiamo parlando di clienti che avevano il tablet o lo smartphone in mano, sono arrivati sul sito Comet e se non avessero potuto vivere l'esperienza che volevano vivere sul loro device sicuramente non avrebbero acquistato.
Mentre ero seduto in poltrona pensavo e ripensavo a tutte le cose che sono accadute in questo anno. Avevo partecipato allo stesso evento 1 anno fa, aveva cominciato a nevicare, e tornai a casa ancora più carico e convinto che il mobile dovesse essere la nostra prima scelta.
Ad aprile avevamo il nostro sito mobile pronto, per me un orgoglio.

Naturalmente non potete capire quanta soddisfazione ci sia stata nel vedere poi il "furto" delle mie 2 slide relative alle mappe mentali, già presentate ai convegni Ibm, da parte di Filippo.
Consulente altamente stimato in VarGroup-AfbNet e in Ibm che utilizza le mie 2 slide per esprimere come il mercato è cambiato... sempre lì, seduto in poltrona, ho visto l'intero film dei miei 6 anni, quanta strada percorsa e quante cose realizzate!
E' stata davvero una iniezione di energia pazzesca in vista anche della prossima esperienza dove ci sarà tanto da costruire, con strumenti all'ennesima potenza da utilizzare.
Mi sa che mi serviranno nuove mappe e per quello ho acquistato imindmap7, voglio essere all'altezza!

Chiedo scusa a Filippo e agli altri ospiti per essere dovuto scappare prima della fine del suo intervento, ma impegni aziendali mi hanno costretto in tal senso.
Davvero grazie Filippo, non puoi immaginare che regalo mi hai fatto oggi proiettando le mie 2 slide preferite (e perdonami se mi sono permesso di fare un intervento correggendo il messaggio!), davvero un onore aver lavorato in questi anni con te e la tua squadra, sempre preparatissima.
Mi auguro che tante aziende presenti oggi vi scelgano per i loro progetti, faranno la loro fortuna!


Posta un commento