26/08/13

Building data models with power pivot


Microsoft Excel 2013: Building Data Models With PowerPivot: Amazon.it: Alberto Ferrari, Marco Russo: Libri in altre lingue:

Come bentornato dalle ferie il mio post di oggi va assolutamente di diritto ad Excel 2013! Dai hai imparato a usare excel in vacanza? Che ci vuoi raccontare?
Voglio raccontare che preso subito da mille richieste mi sono tuffato a guardare bene e ristudiare le power pivot. Nemmeno io che avevo già cominciato a usarle appena introdotte mi ero accorto delle potenzialità che ora sono state inserite nel nuovo 2013.
Suggerisco a tutti gli utenti excel di darci un'occhiata attenta e scrupolosa, se finora avete considerato Excel il vostro programma preferito per la facilità con cui fate le tabelle e se siete in quel 10% della popolazione excel che sa usare le tabelle pivot (solo 10%?!?! Incredibile!) dovete assolutamente imparare gli strumenti legati alla costruzione di data models.
Io lo sto facendo grazie a questo libro, scritto in maniera semplice e anche per non programmatori, mi si sta aprendo un mondo che non avevo totalmente apprezzato con i primi esperimenti di power pivot.
Anche solo arrivando al terzo capitolo imparerete la potenza dei campi calcolati che vi risolvono tonnellate di problemi e di tempo.
Dovete metterci un po' di concentrazione, ma vi assicuro che la svolta è straordinaria, ora in 10 minuti faccio report per i quali mi servivano almeno un paio d'ore.
Non capisco come mai excel o Microsoft non pubblicizzino più di tanto questo strumento, è davvero una soluzione di business intelligence. Sono sicuro che tantissimi super user excel non abbiano ancora compreso che razza di motore è ora excel 2013.
Ringrazio sin d'ora questi 2 fantastici autori italiani.
Il testo è in inglese, ma si legge facilmente, sembra scritto per bambini!


'via Blog this'
Posta un commento