29/08/12

Cerca verticale

Se non ci fosse, ma per fortuna che c'è, non faccio altro che usare il cerca verticale e per fortuna che c'è anche il modo di togliere quell'odioso #n/d dal risultato del mio cerca verticale. Se non sapete come fare usate questa formula che vi risolve un sacco di problemi:

=se(val.errore(cerca.vert(A1;$C$1:$F$100;2;falso));”record non trovato”;
cerca.vert(A1;$C$1:$F$100;2;falso))
L'ho trovata tanto tempo fa in un post che sono andato a ricercare e che vi riporto qui .

Purtroppo l'esigenza odierna è sempre di più quella di smazzare velocemente centinaia di migliaia di righe ed excel mi sta proprio stretto, le power pivot sono ancora un po' problematiche per via delle chiavi da utilizzare e poi ora che google drive è una manna per il lavoro a più mani sempre di più diventa importante utilizzare dati nelle nuvole. Oggi ho ravanato un bel po' tra i dati, si scoprono sempre cose interessanti e inattese o che non credevi, poi però devi sempre formulare mille congetture.

Non è semplice estrapolare dati, concordate vero?
Posta un commento