21/11/11

Caso o scelte precise

Discussione accesa con un amico che ha scelto di seguire un master (lo stesso che feci io circa 5 anni fa). Caro amico ammiro il tuo voler combattere, il tuo voler dimostrare che sei persona che si impegna, ma tu sai che da persone come te, con il tuo ruolo, con la tua esperienza, mi aspetto altro. Non hai bisogno, credimi, di un master per affinare le tue competenze, condivido il tuo pensiero sul learning by doing e sulle difficoltà del day by day (che strangola il nostro tempo relegandocia gestire troppo quotidiano), ma tu che puoi, tu che hai il privilegio di poter scegliere fai qualcosa di diverso! Sii un illuminato, dedicati a un progetto sociale, magari legato al mondo del lavoro, alle persone che fanno fatica a comprendere come riqualificarsi o a quelli che faticano nell'orientare i propri figli etc... Fai una scelta coraggiosa, non pensare solo al bene tuo, ma pensa anche agli altri, dai il tuo contributo a ridurre le distanze tra chi ha molto e chi fatica. Sai che sono le persone come te che devono caricarsi sulle spalle questa malandata società... Lo devi fare non per te, ma per i figli tuoi che verranno domani.
Non lasciare che sia sempre il caso a determinare il nostro futuro, tu che puoi aiuta gli altri a costruirlo.
Posta un commento