04/06/11

Eventi

Spesso partecipo all'organizzazione di eventi (magari inviando sms, newsletter). Mi chiedo sempre quanto siano efficaci questi eventi che a volte vengono organizzati un po' cosi, senza una gran preparazione.
A volte, a mio avviso, sarebbe meglio prepararli meglio perchè altrimenti sono sprecati. Sia che si tratti della presentazione di un prodotto, di un'azienda o di qualsiasi cosa, l'evento è nulla senza il coinvolgimento dei partecipanti.
Spesso però siamo troppo concentrati su noi stessi, pensiamo che gli altri siano solo in attesa dei nostri cenni, che tutti corrano immediatamente alle nostre iniziative, ma non tutti siamo Steve Jobs!
Ci vuole un po' di umiltà, ci vogliono più domande, le domande che molti di noi però non amiamo sopportare, perchè sappiamo che ci danno fastidio le risposte.
Se fossi un responsabile marketing (e ambisco a esserlo, perchè oggi ci sono tantissime potenzialità per esserlo) non farei altro che farmi domande, le domande che un consumatore pone e non farei altro che cercare risposte. Oggi invece tanti responsabili marketing non fanno che rispondersi stando dalla parte delle aziende. Secondo me, cosi, non si fa molto la differenza.
Quanti responsabili marketing, per esempio, conoscono twitpic? Quanti conoscono le opportunità di geolocalizzazione? Si stanno aprendo scenari nuovi, nuovissimi, siamo ancora alla sperimentazione, ma il mondo cambierà e sarà in mano a chi saprà meglio usare gli strumenti di coinvolgimento.
E forse si potrà anche scoprire che il budget per gli eventi può essere ottimizzato!
Posta un commento