14/10/13

Pasta per tutti

Di ritorno da un matrimonio a Barcellona dove e' venuto spontaneo anche a tavola fare riferimenti alle dichiarazioni di Barilla sul target di famiglia giusta,  non poteva sfuggirmi l'imponente sforzo economico messo in campo dall'azienda.
Materiale di comunicazione ovunque, hostess e chef a far assaggiare pasta in un centro commerciale bolognese.
La domanda sorge spontanea: la campagna era gia' prevista da tempo o a tempo di record il marketing ha voluto dare una risposta x rimediare al fattaccio?
Sarebbe bello conoscere i dati di vendita, c'e' stato effettivamente un calo?
I clienti hanno perso un po' di fiducia nel marchio e si sono orientati verso alternative?
Servira' un piatto caldo a rimuovere il dubbio insinuato nella mente del cliente?
Tra qualche anno sara' citato come case, segnamocelo.

Posta un commento