13/08/13

Moneymap di Fineco a pagamento non mi piace


Qualcuno in Fineco deve aver letto qualche libro sui servizi un po' troppo azzardato.
Di solito si cerca di rendere disponibile qualche servizio ai clienti affinchè li si convinca rinnovare la loro fedeltà: ottimo, il servizio di Moneymap sembra davvero utile (per chi è pigro e non ha voglia di costruire con disciplina un proprio database).
Si cerca di far giocare e divertire i clienti: ottimo Moneymap sembra poterti divertire con la geolocalizzazione delle spese, che si possono visualizzare con google maps (mariti e mogli stiano in occhio se hanno qualche servizio condiviso, certe mappe potrebbero non quadrare).
Si cerca di utilizzare le informazioni immesse dai clienti per capire quali altri servizi sviluppare: ottimo Moneymap sembra proprio fare al caso della banca che potrebbe ritrovarsi con una serie di informazioni fino a quel momento sconosciute.
Tutto questo potrebbe corrispondere al classico "do ut des", ti fornisco uno strumento gratuito grazie al quale riuscirò a sviluppare più servizi, magari a pagamento.
Ma proprio qui Fineco delude clamorosamente, ovvero ti dice "Provalo Gratis per un mese". Cioè???
Fatemi capire, ora devo anche pagare per tenere sotto controllo il bilancio familiare, solo perchè sono eventualmente pigro? Se sono cosi disciplinato da voler tenere un rendiconto di un bilancio familiare, non sono capace di organizzarmi con un banale foglio excel? Ho bisogno di pagare??? Davvero assurdo!
E poi, cara Fineco, è con 11,95 euro l'anno che credi di aumentare il tuo fatturato per cliente?
Per me era molto meglio offrirlo gratis al fine di raccogliere informazioni e poi offrire servizi veri a pagamento.

Da sempre super fan di Fineco, mi tocca essere in totale disaccordo con questa offerta.
Non lo provo nemmeno gratis!


Posta un commento